Cerca
Close this search box.

Resurfacing con Laser CO2

FOTO-RINGIOVANIMENTO ABLATIVO

Il trattamento Laser CO2 ablativo è indicato nel trattamento di rughe superficiali del volto, nelle irregolarità di pigmentazione, nelle cicatrici esito di acne, nei difetti della trama cutanea; può essere associato al lifting chirurgico così da abbinare al riposizionamento dei tessuti il miglioramento dell’aspetto della cute.

COME FUNZIONA

Il Laser CO2 si basa sulla cosiddetta fototermolisi selettiva, ovvero la luce si trasforma in calore e crea un danneggiamento controllato. Il processo di guarigione determina la produzione di nuove cellule epidermiche, di collagene ed di elastina.

I fibroblasti, così stimolati, producono di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico, elementi strutturali fondamentali per la bellezza e il benessere della pelle. Le fibre di collagene tornano a formare un sostegno stabile per la cute e la superficie cutanea appare rinnovata, più liscia e omogenea.

La metodica ablativa, rispetto alla non ablativa, permette risultati più radicali, in quanto agisce sia in profondità che in superficie, raggiunge i risultati in tempi più brevi e gli effetti sono più evidenti

TRATTAMENTO

La durata dell’intervento è di 15-20 minuti e necessita dell’applicazione di una crema anestetica. 

TEMPI DI GUARIGIONE

Dopo il trattamento sono frequenti: moderato bruciore o fastidio nelle prime 24 ore; gonfiore e trasudazione nei primi 2-3 giorni; formazione di minuscole crosticine destinate a cadere 3-4 giorni dopo il trattamento, secondo la profondità d’azione; rossore, di entità variabile, per 2-3 settimane; 3-4 giorni dopo l’intervento può essere ripresa la vita di relazione.

Durante queste fasi si applicano sia la crema antibiotica che la vasellina solida o altro unguento altamente idratante e non profumato fino a completa guarigione.

A guarigione avvenuta si noteranno continui miglioramenti delle rughe e delle imperfezioni cutanee, grazie alla produzione di nuovo collagene.

È assolutamente vietato l’uso di lampade abbronzanti o l’esposizione solare almeno 15 giorni prima, durante tutta la fase del trattamento laser e per almeno 20-30 giorni dopo l’ultima seduta laser.